EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

English - Italiano
ArchLandStudio

Pubblicazioni

Vino e Paesaggio – Materiali per il governo del territorio – Il Piano Regolatore delle Città del Vino

COPERTINA VINO E PAESAGGIO ridotto
  • Pier Carlo Tesi, Lorenzo Vallerini, Luigi Zangheri
  • CI.VIN srl, Castelnuovo Berardenga (Siena),  2009
  • Pagg. 229  € 15,00
  • ISBN 8970-88-89092-59-0

 Per il  “Piano Regolatore delle Città del Vino” dell’Associazione Nazionale Città del Vino, già nel 1997 si riteneva che  il paesaggio rurale non potesse più essere affidato alle dinamiche economiche spontanee, ma dovesse essere oggetto di pianificazione urbanistica, né più né meno che le aree d’insediamento urbano.

Il paesaggio è un bene comune della storia e della cultura di un territorio; esso rappresenta un fattore di primaria importanza per la competitività anche in termini turistici; la tutela del paesaggio rurale, dunque, non è mera conservazione, ma deve tener conto dei tempi che cambiano e deve essere anche intesa come tutela e difesa ambientale.

Dal 1997 ad oggi molto è successo: la Convenzione Europea del Paesaggio del 2002 ha iniziato un lungo lavoro per sedimentare nell’animo di chi è chiamato a decidere, ma anche nel senso comune delle persone, l’idea del paesaggio come patrimonio di tutti. Serviva così un aggiornamento dell’idea nata come Piano Regolatore delle Città del Vino e questo volume è il risultato di questo aggiornamento, un lavoro di ricerca e di confronto durato due anni.